"L'esercito del Cristo", la cover
del parroco avvicina i ragazzi alla chiesa

  • 07/12/2017 16:50:07
  • CALEIDOSCOPIO

E’ un parroco giovane e giovanile don Alessandro Cossu, quarantenne sardo che ha trovato un modo decisamente originale per avvicinare i giovani (e non solo) alla parola di Dio. Il suo volto simpatico e la sua interpretazione, non certo perfetta, delle hit musicali rilette in chiave cattolica stanno facendo diventare in poche ore il sacerdote della parrocchia di San Teodoro uno dei nuovi fenomeni del web.

Don Alessandro infatti ha trasformato il successo estivo “L’esercito del selfie” di Takagi & Ketra, cantato da Arisa e Lorenzo Fragola, in “L’esercito del Cristo”. Tanti i cambiamenti nel testo della canzone: la “cover” religiosa inizia infatti con la frase “Hai presente la messa il sabato sera?” e poi continua con il ritornello che recita “Siamo l’esercito del Cristo/ di chi lo prega con l’iPhone" e ancora "Gesù mi manchi/ mi manchi/ mi manchi / mi manchi in carne ed ossa / mi manchi nella testa/ nelle cose che non ho”.

Il parroco ha diffuso sui social la canzone in versione solista, ma il vero pezzo forte è lo spettacolo allestito in chiesa, dove mentre lui canta i ragazzi iscritti al corso di cresima si esibiscono in un balletto che ha richiesto sicuramente diverse ore di preparazione: il risultato è esilarante ma allo stesso tempo estremamente positivo.

Don Alessandro è riuscito ad ottenere il suo obiettivo tanto da ricevere, come riporta L’Unione Sarda, anche i complimenti del vescovo monsignor Sanguinetti, che in questa iniziativa vede una nuova via per rendere la chiesa più giovane.

E c’è da scommettere che la parrocchia di San Teodoro sarà presto una delle più affollate dell’intera Sardegna. Soprattutto durante la messa del sabato sera.

Fonte: L'Unione Sarda

News correlate