Tour in bici dall'Acquedotto Carolino
a Sant'Agata dei Goti con Cicloturismo Caserta

  • 11/10/2017 12.38.03
  • SPORT

Caserta, Valle di Maddaloni - Nella giornata di domenica 15 ottobre Cicloturismo Caserta darà l’opportunità a tutti gli amanti delle escursioni in bici di partecipare ad un percorso di conoscenza in cui, attraverso le strade della mela annurca, si potranno scoprire alcuni dei segreti dell’Acquedotto Carolino.

La partenza è prevista per le ore 9.00 dalla stazione di Caserta: la carovana salirà per la frazione di Garzano fino ad arrivare a Valle di Maddaloni e poi proseguirà attraverso una strada in leggera discesa che condurrà i ciclisti fino a Sant’Agata de’ Goti, dove sono previsti una sosta ed un giro turistico nel suggestivo centro storico.

Al ritorno ci si immetterà, partendo dalle frazioni Santa Croce e Longano di Sant’Agata, nella strada dell’acquedotto, chiusa al traffico e quindi perfetta per ammirare da vicino ed immersi nella natura i torrini, la stazione idrometrica e le arcate dei ponti.

Dall’Acquedotto Carolino si tornerà poi a Valle di Maddaloni dove si potrà pranzare alla festa della Mela e visitare dei tipici melai in cui viene prodotta la celebre specialità annurca, tipica della Campania.

Dopo pranzo si farà ritorno a casa raggiungendo Maddaloni e poi Caserta, intorno alle ore 16.00. Il percorso totale è di circa 45 chilometri (tutte strade asfaltate) ed ha un dislivello di circa 600 metri. Il costo dell’escursione è di 20 euro e comprende guida, pranzo e assistenza. Necessaria la prenotazione entro sabato alle ore 13.00 tramite la mail cicloturismocaserta@gmail.com.

(Daniela Russo)

News correlate