Domiziana fatale, muore a 16 anni
dopo un incidente in scooter

  • 11/10/2017 09:42:46
  • CRONACA

Castel Volturno (Caserta) – Una vita spezzata quando non aveva ancora compiuto 17 anni quella di Francesco Pio Magheron, il ragazzo di Castel Volturno rimasto vittima di un terribile incidente avvenuto nel pomeriggio di martedì sulla Domiziana.
Il giovane era in sella ad uno scooter in posizione passeggero insieme ad un suo amico 21enne, anche lui di Castel Volturno, quando il mezzo è stato coinvolto al km 28 della Domiziana in un incidente la cui dinamica resta ancora poco chiara. In base alle prime indiscrezioni potrebbe essere stato un ciclista extracomunitario (che poi sarebbe scappato) a tagliare la strada allo scooter provocando così l'incidente, ma questa resta solo un'ipotesi sui cui lavorano i carabinieri, che pochi minuti dopo il tragico episodio hanno effettuato i rilievi del caso.
Per i due l’impatto è stato talmente violento che alcuni automobilisti di passaggio piuttosto che allertare i soccorsi e attendere l’arrivo dell’ambulanza hanno preferito, vista la grave situazione, trasportare direttamente i due feriti alla clinica Pineta Grande.

I tentativi di salvare Francesco Pio purtroppo sono stati inutili perché il ragazzo si è spento pochi minuti dopo l’arrivo nella struttura sanitaria a causa delle gravi ferite. Il conducente dello scooter è invece al momento in prognosi riservata: avrebbe riportato ferite e fratture, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Foto: Immagine repertorio

News correlate