Gli Avion Travel ricordano Mesolella
con un'esibizione al premio Bianca d'Aponte

  • 04/10/2017 13.18.41
  • MUSICA

Aversa (Caserta) - Una serata dedicata al ricordo del musicista casertano Fausto Mesolella quella che andrà in scena ad Aversa il prossimo 27 ottobre: ad omaggiarlo, in quello che era il suo festival, ovvero il “Premio Bianca d’Aponte – Città di Aversa”, saranno gli Avion Travel, che allestiranno un set speciale per il loro storico chitarrista. Fausto infatti sin dalla nascita del premio, nel 2005, è stato direttore artistico del “d’Aponte”, l’unico concorso in Italia dedicato esclusivamente alle cantautrici.

La tredicesima edizione del Premio, in programma nelle serate del 27 e 28 ottobre al teatro Cimarosa di Aversa, avrà nell’esibizione degli Avion Travel uno dei suoi momenti più importanti. Per quanto riguarda invece la competizione vera e propria, a mettere a proprio agio le concorrenti, nel ruolo di madrina, ci sarà la cantante dei Baustelle Rachele Bastreghi, che canterà tra l’altro un brano della compianta Bianca d’Aponte, giovane e talentuosa cantautrice di Aversa scomparsa a soli 23 anni.

Gli Avion Travel non saranno gli unici ospiti della kermesse, che verrà presentata in ogni dettaglio il prossimo 10 ottobre alle ore 11.00 presso il Salone Romano del Teatro Cimarosa di Aversa.

Dieci, come di consueto, le cantautrici italiane in gara: si tratta di Patrizia Capizzi da Caltanisetta, Marta De Lluvia da Recanati (MC), Marialuisa De Prisco da Gesualdo (AV), Francesca Marì da Taranto, Fede “N” Marlene da Napoli, Federica Morrone da Castel San Giorgio (SA), Ilaria Mureddu da Torino, Frida Neri da Fano (PU), Nòe da Menfi (AG), Francesca Romana Perrotta da Lecce.
La vincitrice avrà l’opportunità di mettersi in mostra esibendosi in un tour di otto concerti.

(Roberto Farina)

News correlate