Assenteismo a Frignano, tornano
in ufficio 29 dipendenti comunali

  • 13/09/2017 11.47.06
  • ATTUALITA

Frignano (Caserta) – Tornano a lavoro i 29 dipendenti comunali che lo scorso 5 luglio furono coinvolti dall’inchiesta della Procura di Napoli Nord sull’assenteismo. Furono accusati di truffa aggravata e di essersi assentati ripetutamente dal posto di lavoro per motivi di natura privata, ma da oggi potranno tornare a ricoprire regolarmente il loro ruolo negli uffici dell’Ente, almeno fino a quando il percorso giudiziario non sarà concluso.

Dal Comune di Frignano sottolineano che, data la complessità del procedimento e visto che al momento non esistono elementi sufficienti per elevare le sanzioni disciplinari con un’adeguata motivazione, si è optato per la riammissione in servizio dei lavoratori.

(Claudio Senese)

News correlate