Abusivismo, sanzioni e sequestri
della Finanza nel centro di Caserta

  • 11/09/2017 17.20.38
  • CRONACA

Caserta - Come spesso accade durante i fine settimana, gli uomini della Guardia di Finanza di Caserta hanno condotto un’operazione antiabusivismo nel centro di Caserta e nei siti di maggior richiamo turistico della città, terminata con sanzioni a carico di tre venditori ambulanti e tre parcheggiatori abusivi, nonché con il sequestro di circa 100 oggetti tra souvenir e guide turistiche.

Il servizio è stato svolto a Casertavecchia, a piazza Carlo III davanti la Reggia e nelle zone di Piazza Cattaneo e Piazza Matteotti, dove si è tenuta la manifestazione musicale “Caserta Jazz Festival”.

A Piazza Cattaneo è stato sorpreso e denunciato all’autorità giudiziaria un senegalese intento a vendere 600 CD/DVD privi del marchio S.I.A.E., mentre a Piazza Matteotti un uomo che aveva allestito un banchetto con più di 400 tra CD e DVD contraffatti è scappato alla vista dei finanzieri.

Le Fiamme Gialle hanno inoltre sanzionato tre parcheggiatori abusivi, di cui due in Viale Ellittico e uno a Casertavecchia, e due ambulanti abusivi, rispettivamente nei pressi della Reggia di Caserta e in Via Mazzini.
A tutti gli abusivi è stato intimato l’ordine di allontanamento, in quanto intenti ad esercitare illecitamente attività commerciali in aree a particolare tutela del decoro urbano.

News correlate