Incidente sul lavoro in Liguria,
grave un operaio casertano

  • 17/05/2017 10:07:26
  • CRONACA

Nel pomeriggio di ieri nel comune di Borghetto di Vara, in provincia della Spezia, si è verificato un grave incidente sul lavoro di cui è stato vittima un operaio originario di Caserta. Il 56enne Pietro Varrillo, durante i lavori di scavo in atto nel cantiere sulla Statale 1 “Via Aurelia”, è stato colpito alla testa da un pesante tubo d’acciaio dismesso, sollevato dall’escavatore, e ha riportato un gravissimo trauma commotivo al cranio e al viso.

Sul posto sono accorsi i sanitari del 118, ma poco dopo è stato un elicottero dei Vigili del Fuoco a trasportare Varrillo presso l’ospedale San Martino di Genova, dove l’operaio è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. I carabinieri intanto indagano per cercare di ricostruire la dinamica dell’incidente.

News correlate