"Di un Ulisse, di una Penelope", al Tc14
lo spettacolo tratto dal libro della Lucente

  • 16/05/2017 11.21.29
  • TEATRO

Caserta - Dopo la presentazione di sabato 13 maggio alla Feltrinelli di Caserta, il libro della scrittrice Marilena Lucente dal titolo “Di un Ulisse, di una Penelope” diventa un’opera teatrale ed approda al Teatro Civico 14 di via Petrarca da venerdì 19 a domenica 21 maggio (venerdì e sabato ore 21.00, domenica ore 19.00).
Il testo originale di Marilena Lucente racconta la relazione e il secondo incontro di un uomo e di una donna, di un marito e di una moglie, ma probabilmente di due perfetti sconosciuti. Incontro in cui tutto sembra poter ricominciare: cambia Ulisse, cambia Penelope, come non era accaduto nei venti anni di separazione.
Lo spettacolo teatrale, con la regia curata da Roberto Solofria, vede sul palco lo stesso regista insieme a Ilaria Delli Paoli. Il libro, così come l’opera teatrale che trasforma in alcuni punti la narrazione adattandola al teatro, racconta Ulisse e Penelope in una versione inedita: i temi affrontati sono ovviamente sempre quelli del viaggio, dell’avventura, dell’amore, dell’attesa e della solitudine, ma nella originale rilettura di Marilena Lucente, autrice pugliese che vive da anni a Caserta, si fa più attenzione all’universo femminile e Penelope perde la sua tradizionale passività, diventando meno accondiscendente con il tanto atteso marito.

Solofria insieme a Ilaria Delli Paoli porta in scena il testo nella sua personale trascrizione registica, mantenendo l'impostazione della scrittrice ma trasportando in napoletano la lingua di Ulisse e facendo perdere al protagonista alcuni dei tratti “semidivini”.
Ulisse diventa un uomo che spesso commette errori e si trova in difficoltà davanti a delle scelte: scelte che però sarà costretto a prendere, perché in questo caso Penelope lo aspetterà, ma oltre a gioire per il suo ritorno lo metterà di fronte ad una decisione.

"Chiunque abbia avuto un’Itaca nella propria vita sa di cosa stanno parlando, quei due" scrive la Lucente, ed è in questa frase che è nascosto il segreto dell'opera e, in un certo senso, anche dell'amore in generale.

"Di un Ulisse, di una Penelope" sarà il primo volume della collana INCHIOSTRI - Tracce di teatro edito da Mutamenti/Edizioni. Durante il weekend è previsto anche un incontro per attori, scrittori e performers in formazione con Roberto Solofria, Ilaria Delli Paoli e Marilena Lucente. L'evento sarà moderato da Ileana Bonadies, direttore QuartaParete, testata napoletana che si occupa d teatro.
(Daniela Russo)

In foto l'opera dal titolo "Penelope" di Carmen Munafò

News correlate