Zia Flavia, la chef social con un
ingrediente segreto: il seno

  • 18/01/2017 18:41:31
  • CALEIDOSCOPIO

Da qualche anno quella per la cucina è diventata una passione che non riguarda più solo le madri di famiglia e i cuochi di professione, ma una quantità smisurata si persone che prima a stento sapeva fare una frittata e ora aspira ad essere (o già si sente) il nuovo Carlo Cracco. Merito (o colpa) dei tanti reality a sfondo culinario che hanno conquistato i canali televisivi.

Con il diffondersi di questo hobby sono aumentate in maniera esponenziale le pagine sui vari social network che presentano fantasiose ricette create da aspiranti chef. Per emergere in questo mare “magnum” e battere la spietata concorrenza a volte è necessario un trucco e lo sa bene Zia Flavia, una ragazza appassionata di cucina che tenta di differenziarsi usando per tutti i suoi piatti un ingrediente segreto: le tette. Le sue pagine, una su Facebook ed un'altra su Instagram, si chiamano “Zia Flavia foodnboobs” (cibo e tette) ed infatti nei suoi post compaiono quasi sempre sia i suoi prosperosi seni sia pietanze, spesso ipercaloriche, che la bella Flavia non si fa alcun problema a mangiare. Friarielli, pizze fritte, melenzane a funghetto o alla parmigiana sono solo alcune delle sue passioni. Flavia è una meridionale trapiantata al nord, come si capisce da ciò che c’è scritto appena si entra sulla sua pagina: “Sono napoletana e vivo a Milano. Quando sento la mancanza della mia città, cucino una bella parmigiana o duje belli panzarott... e mi sento subito a casa".

Ma Zia Flavia, che ora ha creato anche un sito, non è la prima ad aver usato questo trucco: prima di lei è stata Nigella Lawson, figlia di un ex ministro britannico, ad utilizzare le sue forme e la sua sensualità per diventare una delle chef più famose della tv inglese, arrivando a guadagnare migliaia e migliaia di sterline.

Fonte: Dagospia

News correlate