Bambino "incinto" partorisce gemello
E' successo in Cina ad un bimbo di 2 anni

02.10.13 Xiao Feng, questo è il nome del bimbo, è stato portato dalla famiglia in ospedale perchè il suo stomaco era diventato così gonfio da generargli serie difficoltà respiratorie. Dalle radiografie e dalla risonanza magnetica è emerso che Feng aveva nello stomaco il feto del suo gemello, che gli occupava quasi 2/3 dello spazio. Sottoposto ad intervento, dall’addome i medici hanno asportato un feto di 20 cm, dotato di colonna vertebrale e tutti e 4 gli arti, seppur abbozzati. Ma come è potuto accadere? Con che frequenza succede, e quali le cause? Si tratta di un caso di “fetus in fetu“, una rara anormalità dello sviluppo embrionale: durante una gravidanza gemellare: alcune cellule staminali di una blastocisti (embrione nelle prime fasi dello sviluppo) si posizionano tra le cellule di un embrione in formazione. Normalmente il feto incluso, detto anche parassita, è piccolo e malformato. Nella maggior parte dei casi si forma nella zona addominale, ma può anche formarsi nella testa e nello scroto. Tale anormalità, detta anche “sindrome del gemello parassita” è correlata con la “sindrome del gemello evanescente”, nella quale il gemello che durante le prime ecografie si era visto ad un certo punto svanisce: spesso infatti il gemello che sparisce viene assorbito dal feto vivente. Non vi sono cause conosciute per tali sindromi, anche se l’evidenza empirica sembrerebbe mettere in collegamento con la FIV, fecondazione in vitro, un maggior numero di gemelli evanescenti. Per qualche strano motivo, infine, i soggetti maschi hanno il doppio delle probabilità di manifestare tale raro fenomeno. Concludiamo, consolandoci con il fatto che Feng potrà finalmente tornare a condurre una vita normale, senza più sembrare “incinto”, povero piccolo. fonte: www.universomamma.it


 
 

80 euro dall'evasione canone Rai
Si stima un introito di 300 milioni di euro

16.04.14 Il governo - si apprende da fonti governative - sta studiando un provvedimento per il recupero dell'evasione del canone Rai, da inserire nel decreto per gli 80 euro in busta paga. L'introito eventualmente recuperato, stimato intorno ai 300 milioni di euro, andrebbe per metà al Tesoro e per metà alla Rai. Tra le ipotesi allo studio, per dare garanzie alla Corte dei Conti sul recupero di risorse che andrebbero a finanziare ...segue

 

Facebook prova a diventare una banca
Gli utenti potranno scambiarsi denaro

14.04.14 Ci avevano già provato qualche anno fa, quelli di Facebook, a iniettare una moneta virtuale nella piattaforma. E a farla girare il più possibile. Era l’epoca di Facebook Credits, gettoni digitali con cui acquistare beni e servizi all’interno del sito, in particolare nell’ambito dei giochi. L’esperimento è fallito ed è stato archiviato nel 2012: quei crediti non hanno mai fatto breccia nel cuore degli utenti. Stavolta però ...segue

Sky va oltre la parabola
La tv è via cavo con Telecom

11.04.14 Sky supera la parabola. La pay tv di Rupert Murdoch ha siglato un intesa con Telecom Italia per distribuire i contenuti attraverso la rete in fibra ottica dell'ex monopolista: non sarà più quindi necessario installare la parabola su tetti e balconi, mentre la società realizzerà un decoder My Sky HD apposito. La novità arriverà sul mercato all'inizio dell'anno prossimo. Di certo si tratta di un accordo nell'interesse di ...segue

 

"Vorrei parlare con il Papa":
Moribonda, aveva un ultimo desiderio

10.04.14 Sta per morire, ha un ultimo desiderio: "Vorrei parlare col Papa", e Francesco la chiama „ Gabriella Busnardo, 68 anni, sta combattendo una battaglia difficilissima. Mai si è dato per vinta, in questi tre anni di lotta contro una grave malattia Le sue condizioni sono però sempre più gravi. Gabriella ha espresso un ultimo desiderio, quando ha sentito che la fine era ormai vicina: parlare con Papa Francesco. Un giorno ...segue

 

Vietato fare sesso o sbirciare
Avviso in uno stabilimento balneare

07.04.14 Vietato fare sesso nei bagni e niente ‘sbirciate’ nelle toilette riservate alle donne. E’ questo parte del mini-codice regolamentare stabilito a Gallipoli dallo stabilimento balneare “Samsara”. Il codice è stato affisso sulla porta dei bagni e i divieti sono indicati in maniera ...segue

Arrestato parroco per sesso con minori
A febbraio era finito in un canale con il Suv

05.04.14 Un parroco è stato arrestato per atti sessuali con minori nel Ravennate. Si tratta di don Giovanni Desio: è lo stesso religioso che a febbraio finì col suo Suv in un canale, con un tasso alcolemico quasi quattro volte oltre il limite. L'uomo, 52 anni, si trova in carcere. Quella ...segue

 

  

 


Le donne trentenni sono le più audaci
Risultano le più sicure fra le lenzuola

03.04.14 La sessualità è una sfera personale che accompagna per tutta la vita, con caratteristiche specifiche per ogni età, pronta a cambiare in base ad esperienze e sicurezza personale, oltre che al partner. Tra alti e bassi qual è l’età in cui le donne sono più sicure tra le lenzuola , all’apice della propria maturità sessuale? La risposta arriva da un sondaggio commissionato da un sito d’incontri (single427.com) su un campione di 2000 intervistati (uomini e donne) tra i 18 e i 60 anni e i risultati, resi noti dal tabloid inglese ...segue

 

Nasconde un Rolex nella vagina
Donna mentre praticava un massaggio

02.04.14 Una massaggiatrice ha rubato il Rolex da 35mila dollari del cliente nascondendo l'orologio nella vagina. Christina Lafave, 25 anni avrebbe commesso il furto mentre stava facendo un massaggio da 300 dollari al 66enne Kenneth Herold nell'Hotel Wynn a Las Vegas. I due si erano incontrati nel bar dell'albergo nelle prime ore del mattino ed erano poi finiti nella stanza dell'uomo «Mi sono spogliato, lei ha iniziato a praticarmi un massaggio, e dopo 30 minuti mi ha chiesto di togliermi l'orologio per poter lavorare sulle braccia - ha ...segue

 


15enne in gita cade dalla nave e muore
Era in gita scolastica a Barcellona

01.04.14 Uno studente quindicenne del liceo scientifico «Ettore Majorana», di San Giovanni la Punta (Catania), Gabriele Russo è morto domenica sera a Barcellona in Spagna cadendo da una nave. Il ragazzo si era imbarcato a Civitavecchia con altri giovani provenienti da tutta Italia per uno stage letterario, «Amare leggere», organizzato dalla Grimaldi Lines. «Si è tratta di una tragica bravata», ha spiegato Carmela Maccarrone, la preside del liceo scientifico Ettore Majorana di San Giovanni La Punta all’Adnkronos.

La tragedia ...segue