Reggia di Caserta: piano come Pompei
Lo ha affermato il ministro Lorenzo Ornaghi

21.03.13 Caserta - "Per la Reggia di Caserta serve un modello come quello applicato a Pompei, e' auspicabile che la promozione del monumento passi attraverso il coinvolgimento del territorio e delle imprese". Lo ha detto il ministro per i Beni Culturali, Lorenzo Ornaghi. "Per quanto riguarda la vendita del real sito Borbonico di Carditello a San Tammaro, il Ministero esercitera' il diritto di prelazione previsto dalla legge nel caso in cui la Reggia di Carditello dovesse essere venduta alla prossima asta giudiziaria. Il problema sara' poi quello di proporre un progetto per rilanciare il sito. In tal senso l'istituzione da parte della Regione della fondazione per Carditello e' un passo importante", ha aggiunto il ministro, oggi in visita alla Reggia di Caserta, rispondendo alle domande dei giornalisti sui crolli della Reggia a Caserta e sulla vicenda del Real Sito Borbonico di Carditello, situato a San Tammaro e oggetto di una procedura di vendita presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. La prossima asta e' prevista per il 20 giugno prossimo.

Il ministro Ornaghi ha incontrato anche il sindaco di Caserta Pio del Gaudio (Pdl) e la sovrintendente Paola Raffaella David. A margine dell'incontro il primo cittadino ha dichiarato: "Ho rappresentato al ministro Ornaghi tutte le istanze, le motivazioni e le proposte del tavolo Citta' sulla Reggia, indirizzate ad un'azione concreta e stabile che valorizzi il monumento e ne integri iniziative, potenzialita' e opportunita' nell'economia della citta', il ministro si e' impegnato a individuare strumenti e metodologie che costruiscano questo percorso - ha proseguito Del Gaudio - auspico che cio' avvenga quanto prima". All'incontro ha preso parte anche il direttore regionale dei Beni Culturali Gregorio Angelini che ha spiegato che "lo sforzo finanziario fatto dal Ministero in relazione al progetto di restauro delle facciate della Reggia di Caserta e' stato molto significativo; di piu' non si poteva fare". Ancora oggi la facciata principale della Reggia e' transennata, cosi' come parte dei cortili interni. Le transenne sono state montate alcuni mesi fa in seguito alla caduta di cornicioni. Ma Angelini ha fornito anche dei dettagli sulla partenza dei lavori: "Il restauro dovrebbe iniziare entro l'estate, quando arrivera' la prima tranche di finanziamenti da 9,3 milioni di euro. In totale il progetto di restauro prevede un stanziamento di 22 milioni di euro, si tratta quasi interamente di fondi europei facenti parte del Programma Operativo Interregionale Attrattori Culturali 2007-2013. Dal canto suo il Ministero dei Beni Culturali stanziera' un milione di euro". (Agi)

Non cedere all'indifferenza
Del Gaudio incontra il cap magg. Ricciardi

19.09.14 Caserta - "Voglio far conoscere a tutti le parole della giovane casertana aggredita giorni fa. Parole condivise una per una, comprese quelle finali, nel rispetto pieno del riserbo che ha chiesto di osservare sulla sua identità. Le "chiedo scusa" a nome dei casertani che non sono intervenuti. Questa nostra città, la nostra società, hanno bisogno dell'impegno di tutti per contribuire a migliorarle. L'indifferenza e il ...segue

 

Itinerario d’arte in Terra di Lavoro
Domani ci sarà la conferenza stampa

18.09.14 Caserta - L’Ente Provinciale per il Turismo di Caserta ospita domani venerdì 19 settembre alle ore 11 presso la propria sede in Palazzo Reale la conferenza stampa di presentazione dell’evento “Itinerario d’arte in Terra di Lavoro” di cui l’Ept è partner. La manifestazione è organizzata in collaborazione con l’Ordine degli Architetti della Provincia di Caserta in partenariato con il Comune e l’Assessorato al ...segue

Questione cave: Speranza ammonisce
Poche chiacchiere e risposte concrete

16.09.14 Caserta - Si eviti qualsiasi passerella, le frasi fatte ed il “volemose bene” che alcune volte si diffonde nell'aria dell'aula consiliare. Che nessuno vuole la riapertura delle cave, che tutti pretendiamo che non vengano rilasciate nuove licenze o prorogate quelle esistenti, che lo scempio ambientale è già stato più che sufficiente e che quella zona della città deve guardare ad un nuovo futuro, fatto di natura, aria pulita ...segue

 

Web Cam sulla Reggia di Caserta
Centro Epson Meteo utilizzerà le immagini

16.09.14 Caserta - Il Centro Epson Meteo, riconosciuto a livello internazionale quale centro di competenza e di riferimento nel campo della modellistica meteorologica e climatologica, ha inserito tra i propri punti-meteo la web-cam installata sulla Reggia di Caserta da Pmi Campania in collaborazione con l’Associazione Arma Aeronautica. Pertanto, le immagini proiettate, in diretta, dalla cam e le informazioni dell’annessa stazione ...segue

 

Del Gaudio: I banchetti alla Reggia?
Per soldi ci ospiterei anche i matrimoni

16.09.14 Caserta - La cena di gala nella Sala del Trono? Altro che scandalo, per Pio Del Gaudio è un’occasione da ripetere, non una ma dieci volte: «Ci vogliono dieci cene così per coprire la manutenzione di un anno». Ed è pronto a rilanciare: «Facciamoci pure i matrimoni civili. Sindaco, in ...segue

Caserta: sabato limitazioni al traffico
Per una serie di eventi in programma

12.09.14 Caserta - L'Amministrazione comunale rende noto che nella giornata di domani, sabato 13 settembre, a causa di una serie di eventi in parte già acquisiti alla programmazione della città, come le partite interne della Casertana che ci hanno suggerito un particolare sistema di sicurezza e ...segue

 

  

 

 


Smottamento Caiazzo: strada chiusa
Giaquinto: c'è l'ordinanza della Provincia

12.09.14 Caiazzo - “Strada provinciale 336 chiusa al traffico dei mezzi pesanti”. L'ordinanza è stata emessa dal dirigente del Settore Viabilità della Provincia di Caserta, ente che dopo sopralluoghi e confronti tra tecnici ha relazionato sullo stato dello smottamento dell'arteria stradale ex Anas causato dalle recenti piogge e ha agito con una soluzione temporanea tempestivamente, così come aveva promesso. Una disposizione frutto del lavoro sinergico del presidente Domenico Zinzi con i due assessori, all'Agricoltura Stefano Gianquinto tra ...segue

 

CLP: 200 abonnamenti gratuiti
Ai minori di 18 anni e ultrasessantenni

12.09.14 Caserta - Duecento abbonamenti gratuiti per il trasporto pubblico locale a favore dei minori di 18 anni e degli ultrasessantenni. E’ quanto prevede il protocollo d’intesa firmato dal sindaco di Caserta Pio Del Gaudio e l’amministratore unico della Clp, gestore del servizio di trasporto pubblico in città, Giuseppina Esposito. La convenzione, acquisita dalla giunta a seguito di una delibera proposta dal vicesindaco e assessore alle Politiche Sociali Vincenzo Ferraro, prevede che la Clp rilasci al Comune duecento titoli di viaggio ...segue

 


Franceschini a Caserta a fine mese
Falso allarme sulle presunte crepe

11.09.14 Caserta - “Il ministro Dario Franceschini sarà a Caserta a fine mese per discutere di tutto quanto c’è da mettere in campo per dare una sterzata all’immagine che in tutta Italia si offre della Reggia e della città e della provincia che la ospitano. Con gli amici del gruppo consiliare del Pd cittadino, avremo modo di confrontarci con lui, sul posto, e di mostrargli potenzialità e criticità del Palazzo e di ciò che lo circonda”. Lo ha annunciato Camilla Sgambato, deputata del Partito Democratico che non nasconde anche le sue ...segue