Reggia di Caserta: piano come Pompei
Lo ha affermato il ministro Lorenzo Ornaghi

21.03.13 Caserta - "Per la Reggia di Caserta serve un modello come quello applicato a Pompei, e' auspicabile che la promozione del monumento passi attraverso il coinvolgimento del territorio e delle imprese". Lo ha detto il ministro per i Beni Culturali, Lorenzo Ornaghi. "Per quanto riguarda la vendita del real sito Borbonico di Carditello a San Tammaro, il Ministero esercitera' il diritto di prelazione previsto dalla legge nel caso in cui la Reggia di Carditello dovesse essere venduta alla prossima asta giudiziaria. Il problema sara' poi quello di proporre un progetto per rilanciare il sito. In tal senso l'istituzione da parte della Regione della fondazione per Carditello e' un passo importante", ha aggiunto il ministro, oggi in visita alla Reggia di Caserta, rispondendo alle domande dei giornalisti sui crolli della Reggia a Caserta e sulla vicenda del Real Sito Borbonico di Carditello, situato a San Tammaro e oggetto di una procedura di vendita presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. La prossima asta e' prevista per il 20 giugno prossimo.

Il ministro Ornaghi ha incontrato anche il sindaco di Caserta Pio del Gaudio (Pdl) e la sovrintendente Paola Raffaella David. A margine dell'incontro il primo cittadino ha dichiarato: "Ho rappresentato al ministro Ornaghi tutte le istanze, le motivazioni e le proposte del tavolo Citta' sulla Reggia, indirizzate ad un'azione concreta e stabile che valorizzi il monumento e ne integri iniziative, potenzialita' e opportunita' nell'economia della citta', il ministro si e' impegnato a individuare strumenti e metodologie che costruiscano questo percorso - ha proseguito Del Gaudio - auspico che cio' avvenga quanto prima". All'incontro ha preso parte anche il direttore regionale dei Beni Culturali Gregorio Angelini che ha spiegato che "lo sforzo finanziario fatto dal Ministero in relazione al progetto di restauro delle facciate della Reggia di Caserta e' stato molto significativo; di piu' non si poteva fare". Ancora oggi la facciata principale della Reggia e' transennata, cosi' come parte dei cortili interni. Le transenne sono state montate alcuni mesi fa in seguito alla caduta di cornicioni. Ma Angelini ha fornito anche dei dettagli sulla partenza dei lavori: "Il restauro dovrebbe iniziare entro l'estate, quando arrivera' la prima tranche di finanziamenti da 9,3 milioni di euro. In totale il progetto di restauro prevede un stanziamento di 22 milioni di euro, si tratta quasi interamente di fondi europei facenti parte del Programma Operativo Interregionale Attrattori Culturali 2007-2013. Dal canto suo il Ministero dei Beni Culturali stanziera' un milione di euro". (Agi)

Convocata la Conferenza dell'Ato
Per la gestione della materia dei rifiuti

18.11.14 Caserta - "Facendo seguito all’impegno assunto con i rappresentanti dei lavoratori del Cub di Caserta e Napoli, ho convocato per il 2 e 3 dicembre, nella qualità di sindaco del Comune capofila, la Conferenza d’ambito territoriale ottimale dei Comuni della provincia di Caserta per insediare questo organismo e approvare il regolamento di funzionamento, per dar luogo a quanto previsto dalla legge regionale 5/2014". Lo ...segue

 

Settimana del benessere psicologico
Dell'Associazione Psicologi Campani

17.11.14 Caserta - La Settimana del Benessere Psicologico è un evento annuale, organizzato dall'Ordine Psicologi Campania in collaborazione con l'Associazione Nazionale Comuni Italiani e realizzato su tutto il territorio regionale con la partecipazione attiva degli psicologi campani e delle Città Amiche del Benessere Psicologico.
L'obiettivo dell'iniziativa è diffondere una cultura psicologica attraverso il concetto di ...segue

Una riflessione su corso Trieste
Proposte per dargli un nuovo nome

17.11.14 Caserta - In questi giorni si sta sviluppando in città il dibattito sul possibile cambio del nome di Corso Trieste, strada-simbolo del centro storico. La mozione del consigliere di opposizione Luigi Cobianchi e del consigliere Domenico Maietta, votata all'unanimità dal Consiglio, è un atto di forte valenza politica e di indirizzo che ha riproposto le significative radici della nostra storia e che la giunta terrà in ...segue

 

Guerra ai parcheggiatori abusivi
L'impegno del sindaco del Gaudio

15.11.14 Caserta - Il controllo di 15 persone, 5 verbali ai sensi dell’art. 7 comma 15 bis del Codice della strada che comporta una sanzione di 765 euro, una proposta per foglio di via a carico di un soggetto con precedenti penali e una denuncia a piede libero a carico di una persona sottoposta a foglio di via. E' questo l'esito di un controllo ad ampio raggio svolto nella serata di venerdì per reprimere il fenomeno dei ...segue

 

Parcheggiatori, tolleranza zero
Serve il supporto delle forze di polizia

12.11.14 Caserta - “Le problematiche relative agli ambulanti irregolari, ai venditori di merce illegale, italiani, comunitari ed extracomunitari ed ai parcheggiatori abusivi saranno affrontati nei prossimi giorni in sede di Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica". Lo dichiara il sindaco ...segue

Lions organizza torneo di burraco
Proventi per un ecografo portatile

10.11.14 Caserta - Quanto prima la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori potrà disporre a Caserta di un ecografo portatile per lo screening al seno delle donne infra 50enni. L’obiettivo sarà reso possibile col concorso dei proventi del burraco che il Lions Club Caserta Host, presieduto da ...segue

 

  

 

 


Medicina nucleare a pazienti oncologici
Erogazione straordinaria dell'Asl Caserta

10.11.14 Caserta - La ASL Caserta ha stanziato fondi integrativi per rispondere alle esigenze dei pazienti oncologici fino al 31 dicembre 2014. La forte incidenza di patologie tumorali nella nostra provincia, infatti, ha motivato l’ASL a garantire un’assistenza completa ai cittadini con diagnosi oncologica, superando così il blocco delle attività diagnostiche dei centri accreditati determinato dal raggiungimento dei limiti di spesa annuali fissati dalla Regione. Il cittadino residente in provincia di Caserta, affetto da patologia oncologica ...segue

 

Giornata Mondiale del Diabete
Aderisce anche l'ospedale di Caserta

10.11.14 Caserta - Anche quest’anno il 14 novembre si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale del Diabete, istituita nel 1991 dalla International Diabetes Federation (Idf) e dalla World Health Organization (Oms). Costituisce la principale campagna mondiale per la prevenzione e la diffusione delle informazioni su tale patologia. In occasione della Giornata Mondiale il dottor Mario Parillo, responsabile dell’Unità Operativa di Geriatria, Endocrinologia e Malattie del Ricambio dell’Azienda Ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano”, ha ...segue

 


Gravante, accuse confermate
Riscontrate situazioni illecite segnalate

07.11.14 Santa Maria Capua Vetere - Il Giudice per le Indagini Preliminari ha confermato in data odierna la sottoposizione della misura cautelare personale degli arresti domiciliari a carico di Gravante Giuseppe. Fondamentali sono risultati a supporto dell’impianto accusatorio, formulato dai Pubblici Ministeri Dr. Giacomo Urbano e Dr.ssa Stefania Pontillo della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria C.V., i puntuali riscontri alle situazioni illecite segnalate dai coindagati e poste da loro in essere sotto minaccia di ...segue