Commemorato Don Peppe Diana
Messa solenne per l'anniversario della morte

19.03.11 Casal di Principe - In occasione del diciassettesimo anniversario della morte di don Peppe Diana, ucciso dalla camorra la mattina del 19 marzo del 1994, la Forania di Casal di Principe, Agrorinasce ed i Comuni di Casal di Principe, Casapesenna, S. Cipriano d'Aversa, S. Marcellino, S. Maria La Fossa e Villa Literno hanno promosso una messa solenne in Sua memoria, che sarà celebrata da tutti i parroci della Forania insieme a SE Mons. Angelo Spinillo, Vescovo di Aversa.

La cerimonia inizierà alle 18'45 presso la Chiesa di S. Nicola con l'inaugurazione della sacrestia ove fu ucciso Don Peppe Diana e seguirà la SS Messa. 'La Chiesa – dichiara Don Franco Picone – è e sarà una casa sempre più bella, come vera alternativa al male, suscitando la nostalgia del ritorno a tutti quelli che si sono persi nelle strade delle organizzazioni malavitose e perché eventi così brutti, come l'uccisione di Don Peppino, non accadano mai più". La ristrutturazione della sacrestia è avvenuta grazie al Comune di Casal di Principe ed alla collaborazione di Agrorinasce con un finanziamento della Regione Campania. 'Sarà un momento molto importante per l'Amministrazione Comunale – dichiara il Sindaco dott. Pasquale Martinelli – dal forte segnale simbolico per tutti i cittadini di Casal di Principe e per coloro che vorranno visitare la nostra comunità. La sacrestia ristrutturata è un atto di amore che facciamo in memoria di Don Peppe e per tutti noi che vogliamo una Casal di Principe migliore'.

Come sempre c'è l'impegno di Agrorinasce nel promuovere iniziative concrete per mantenere viva la memoria e l'insegnamento di Don Peppe Diana. L'anno scorso fu presentata la mostra su Don Peppe Diana che ebbe l'adesione personale del Presidente della Repubblica on. Giorgio Napolitano e che, oggi ritorna ad un anno di distanza dopo aver girato la Campania e molte parti d'Italia.

'Per noi la giornata del 19 marzo rappresenta un appuntamento importantissimo – dichiara Giovanni Allucci, Amministratore Delegato di Agrorinasce - che intendiamo onorare con iniziative concrete che riguardano non solo la Sua memoria ma anche il suo insegnamento per promuovere iniziative di crescita sociale ed economica della comunità. I risultati ottenuti con la mostra sono stati eccellenti con migliaia di cittadini in tutta Italia che hanno avuto la possibilità di visitarla'.

Alla cerimonia saranno presenti il Prefetto di Caserta, dott. Ezio Monaco, il Questore di Caserta dott. Longo, il colonnello dei Carabinieri dott. Nardone, il Colonnello della Guardia di Finanza, dott. Amendola i Sindaci dei sei Comuni di Agrorinasce

Contrasto al fenomeno dei lavavetri
In corso servizi straordinari di controllo

06.07.15 Caserta - Come convenuto nei giorni scorsi in sede di Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto, nella mattinata odierna sono stati disposti dal Questore i servizi straordinari interforze per contrastare il fenomeno dei lavavetri, nonché dei venditori ambulanti all’esterno e all’interno del complesso Vanvitelliano. Gli agenti della Polizia di Stato, dell’ Arma dei Carabinieri, della Guardia di ...segue

 

Terra dei Fuochi fuori controllo
Le province di Napoli e Caserta
invase da olezzi misti all'afa

04.07.15 Caserta - Durante il servizio di vigilanza ambientale effettuato dal nucleo provinciale di Napoli delle Guardie volontarie del WWF Italia, in data 5 luglio 2015, i volontari hanno dovuto spegnere un grosso rogo di rifiuti tossici. In particolare il gruppo di volontari del WWF era in servizio nel territorio del comune di Caivano, nei pressi dei Regi Lagni, quando hanno notato una colonna di fumo nero provenire da una zona ...segue

Sequestrati 25 kg di sigarette
Arrestati due coniugi a Castel Volturno

04.07.15 Castel Volturno - I carabinieri della Stazione di Castel Volturno, nell’ambito di un servizio svolto per il contrasto all’illegalità diffusa, hanno arrestato, in flagranza, i coniugi Senatore Vincenzo, cl.1954, ed Esposito Lucia, cl.1966, perché ritenuti responsabili del reato in concorso di contrabbando di tabacchi lavorati esteri, privi del francobollo del Monopolio di Stato. I militari dell’Arma, al termine di un ...segue

 

Ora si fa la spesa anche di notte
Inaugura a Caserta il primo supermercato
dove fare la spesa senza limiti di orario

03.07.15 Caserta - Si inaugura a Caserta il primo supermercato dove fare la spesa senza limiti di orario: è il Carrefour Market di via Cesare Battisti 17, che da oggi aprirà alla propria clientela a qualsiasi ora del giorno e della notte, sabato e domenica compresi. Il punto vendita, nelle vicinanze del Parco della Reggia di Caserta, si estende su una superficie di 700 mq e propone un assortimento complessivo di oltre 6.000 ...segue

 

Reggia: battaglia ai venditori abusivi
Proseguono senza sosta i controlli
da parte delle forze dell'ordine

02.07.15 Caserta - Anche stamani sono stati predisposti servizi di controllo tesi a per prevenire e contrastare la presenza di ambulanti all’ esterno ed all’ interno della Reggia vanvitelliana nell’ ambito dei reiterati servizi interforze. Gli agenti della Polizia di Stato, dell’ Arma dei ...segue

Sagra delle Pallottole a San Leucio
Quest'anno il Corteo Storico non si farà

01.07.15 Caserta - La Real Colonia di San Leucio si prepara all’annuale evento della Sagra delle Pallottole, quest’anno arrivata alla 36esima edizione. Le serate dedicate alla degustazione delle “pallottole” saranno i giorni 3, 4 e 5 luglio. Con la manifestazione “il Belvedere in Festa” la ...segue

 

  

 


Di Costanzo riceve il nuovo prefetto
De Felice dal presidente della Provincia

30.06.15 Caserta - Il presidente della Provincia di Caserta Angelo Di Costanzo, questa mattina, ha ricevuto presso gli uffici di corso Trieste il nuovo prefetto Arturo De Felice. E’ stata l’occasione per affrontare le problematiche del territorio di Terra di Lavoro e per aprire un dialogo per una proficua collaborazione istituzionale. Prefetto e presidente della Provincia hanno discusso di tantissimi argomenti trovando anche diversi punti di convergenza sulle azioni da mettere in campo. «Ringrazio il prefetto De Felice per la visita e per ...segue

 

Esasperata dal marito violento
tenta di lanciarsi dal quinto piano

Il pronto intervento dei carabinieri
blocca in extremis l'insano gesto

29.06.15 Aversa - I Carabinieri della Stazione di Gricignano d’Aversa nella serata di ieri hanno deferito, in stato di libertà, un pregiudicato di Carinaro (CE) ritenuto responsabile di istigazione al suicidio nei confronti della moglie convivente. Il deferimento da parte dei Carabinieri è scaturito a seguito dell’intervento effettuato nel corso di un dissidio in atto tra i due coniugi. Nella circostanza la donna, con mossa fulminea, si portava al primo piano dello stabile di residenza e scavalcando la ringhiera del balcone tentava di ...segue

 


Mondragone, carabinieri in azione
Volti al contrasto della criminalità diffusa

28.06.15 Mondragone - I carabinieri del Comando Compagnia di Mondragone, nell’ambito di un servizio volto a contrastare la legalità diffusa, hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio durante il quale hanno deferito in stato di libertà 8 persone di cui 6 italiani e 2 stranieri. In particolare in Mondragone, i militari dell’arma hanno deferito in stato di libertà una 41enne del posto per coltivazione di sostanza stupefacente. La donna nel corso di una perquisizione domiciliare è stata trovata in possesso di una ...segue