Commemorato Don Peppe Diana
Messa solenne per l'anniversario della morte

19.03.11 Casal di Principe - In occasione del diciassettesimo anniversario della morte di don Peppe Diana, ucciso dalla camorra la mattina del 19 marzo del 1994, la Forania di Casal di Principe, Agrorinasce ed i Comuni di Casal di Principe, Casapesenna, S. Cipriano d'Aversa, S. Marcellino, S. Maria La Fossa e Villa Literno hanno promosso una messa solenne in Sua memoria, che sarà celebrata da tutti i parroci della Forania insieme a SE Mons. Angelo Spinillo, Vescovo di Aversa.

La cerimonia inizierà alle 18'45 presso la Chiesa di S. Nicola con l'inaugurazione della sacrestia ove fu ucciso Don Peppe Diana e seguirà la SS Messa. 'La Chiesa – dichiara Don Franco Picone – è e sarà una casa sempre più bella, come vera alternativa al male, suscitando la nostalgia del ritorno a tutti quelli che si sono persi nelle strade delle organizzazioni malavitose e perché eventi così brutti, come l'uccisione di Don Peppino, non accadano mai più". La ristrutturazione della sacrestia è avvenuta grazie al Comune di Casal di Principe ed alla collaborazione di Agrorinasce con un finanziamento della Regione Campania. 'Sarà un momento molto importante per l'Amministrazione Comunale – dichiara il Sindaco dott. Pasquale Martinelli – dal forte segnale simbolico per tutti i cittadini di Casal di Principe e per coloro che vorranno visitare la nostra comunità. La sacrestia ristrutturata è un atto di amore che facciamo in memoria di Don Peppe e per tutti noi che vogliamo una Casal di Principe migliore'.

Come sempre c'è l'impegno di Agrorinasce nel promuovere iniziative concrete per mantenere viva la memoria e l'insegnamento di Don Peppe Diana. L'anno scorso fu presentata la mostra su Don Peppe Diana che ebbe l'adesione personale del Presidente della Repubblica on. Giorgio Napolitano e che, oggi ritorna ad un anno di distanza dopo aver girato la Campania e molte parti d'Italia.

'Per noi la giornata del 19 marzo rappresenta un appuntamento importantissimo – dichiara Giovanni Allucci, Amministratore Delegato di Agrorinasce - che intendiamo onorare con iniziative concrete che riguardano non solo la Sua memoria ma anche il suo insegnamento per promuovere iniziative di crescita sociale ed economica della comunità. I risultati ottenuti con la mostra sono stati eccellenti con migliaia di cittadini in tutta Italia che hanno avuto la possibilità di visitarla'.

Alla cerimonia saranno presenti il Prefetto di Caserta, dott. Ezio Monaco, il Questore di Caserta dott. Longo, il colonnello dei Carabinieri dott. Nardone, il Colonnello della Guardia di Finanza, dott. Amendola i Sindaci dei sei Comuni di Agrorinasce


 
 

Prolungare la stagione balneare
Partita la richiesta ai sindaci del litorale

21.08.14 Caserta - La stagione balneare, complici maltempo fino a luglio inoltrato e crisi dei consumi conclamata, è stata finora quello che è: larghi vuoti sugli stabilimenti balneari, mancati introiti da parte dei gestori, forte esposizione economica delle imprese turistiche. Accanto all’iniziativa del Pd presentata proprio in questi giorni sulle spiagge campane, dal litorale domizio a quello cilentano, e che si propone di ...segue

 

Planetario di Caserta riprende attività
Gli spettacoli riprendono dal 20 agosto

20.08.14 Caserta - Dopo la breve pausa estiva, Mercoledì 20 agosto 2014 ore 21 riprenderanno gli spettacoli del Planetario di Caserta destinati al pubblico dei più "piccoli". Il programma prevede la narrazione de "Il re Sole e la sua corte". La narrazione è specificamente pensata per avere la massima efficacia nella fascia di età 5 - 13 anni e prova a rispondere, tra l'altro, alle domande seguenti: com'è fatto il Sistema ...segue

Conclusa visita di Papa Francesco
Dichiarazioni del sindaco Del Gaudio

28.07.14 Caserta - “La storica visita di Papa Francesco a Caserta, per due volte in città in appena tre giorni, ci ha donato tanto, forse anche più di quello che potevamo attenderci. Ci ha donato anzitutto la gioia di poter abbracciare una persona tanto semplice quanto carismatica che con le sue parole ed i suoi sorrisi ha incantato centinaia di migliaia di persone. Ci ha donato la speranza, la fiducia in un futuro in cui ...segue

 

La Croce Rossa di Caserta ringrazia
Per l'ottima riuscita del servizio assistenza

A distanza da qualche giorno dalla grande emozione della visita del papa tenutasi sabato scorso, la CRI di Caserta on può esimersi dal Ringraziare quanti, con la propria collaborazione, disponibilità e professionalità ha contribuito all’ottima riuscita del servizio di assistenza e di supporto organizzato per tutti i fedeli-cittadini. Si ringrazia la CRI e i tanti volontari della regione Campania che con la loro presenza, hanno dato ...segue
 

Papa Francesco è tornato a Caserta
Visita privata alla casa all’amico pastore

28.07.14 Caserta - Papa Francesco torna di nuovo a Caserta dopo la messa celebrata sabato scorso davanti alla Reggia. Il pontefice dopo essere atterrato stamane verso le ore 10 all’eliporto della Scuola dell’Aeronautica militare, si è recato a bordo di una Ford Focus in via Giotto, dove si trova ...segue

Il Papa sulla Terra dei Fuochi
Non fatevi rubare la speranza

27.07.14 Caserta - "E' terribile che una terra così bella venga rovinata da fenomeni come questi, di non rispetto dell'ambiente e di violazione". Sull'elicottero papa Francesco ha commentato così osservando le zone della Terra dei fuochi che gli venivano indicate del sostituto della Segreteria ...segue

 

  

 


Papa Francesco atterrato a Caserta
200mila fedeli di fronte alla Reggia

26.07.14 Caserta - Alle 15.47 papa Francesco tocca terra. Arriva con il suo elicottero nel campo sportivo della Scuola Aeronautica di Caserta. Viene accolto da monsignor Giovanni D'Alise, vescovo di Caserta, Carmela Pagano, prefetto di Caserta, Pio Del Gaudio, sindaco di Caserta, Domenico Zinzi, presidente della Provincia e Veniero Santoro, comandante della Scuola Sottufficiali dell'Aeronautica Militare. Sceso dall'elicottero atterrato all'eliporto della Scuola Sottufficiali dell'Aeronautica Militare, presso la Reggia di Caserta, il papa è ...segue

 

De Blasio elogia mozzarella di bufala
Il sindaco di New York in visita in Italia

25.07.14 Caserta - Continua il viaggio in Italia di Bill De Blasio. Un vero e proprio tour per il Sindaco di New York che, insieme alla sua famiglia, sta visitando i luoghi di origine della sua famiglia. Ieri è stata la volta di Grassano, piccolo centro della Basilicata, luogo di provenienza della famiglia materna del sindaco newyorkese. Ad accoglierlo, oltre al suo collega lucano e al presidente della Regione Basilicata, una folla di ammiratori che ha salutato con calore l’arrivo di De Blasio. Il quale ha voluto rimarcare l’importanza di ...segue

 


Piano traffico per la visita del Papa
Dalle ore 10 il centro sarà off limits

24.07.14 Caserta - Stamattina, presso la sala Giunta del Comune di Caserta, si è svolta la conferenza stampa di presentazione delle attività organizzate per garantire la sicurezza e l’afflusso dei fedeli in occasione della visita di Papa Francesco del prossimo 26 luglio. Nel corso dell’incontro con i giornalisti presieduto dal sindaco Pio Del Gaudio e promosso in collaborazione con il Comitato organizzatore della Diocesi di Caserta e con la Sala Stampa “Visita Santo Padre a Caserta” coordinata da Luigi Ferraiuolo, sono state illustrate ...segue