La Nuit de l’Amour, Head Quartet Project
Sabato al Majeutica si festeggia l’Amore

08.02.11 Marcianise - Per gli innamorati del trinomio jazz, spezie e lentezza, torna a Marcianise la Notte dell’Amore. Quella di sabato 12 è la terza volta di Majeutica, il club marcianisano con la passionaccia per la 'bella serata' . ‘La Nuit de l’Amour' , questo il nome dell'evento ormai di tradizione dal 2009, apre porte e cuore all' Head Quartet Project, il quartetto jazz di Tommasone, Castellano, Natale e Salemme, che già forte di un largo pubblico di estimatori in provincia, curerà la colonna sonora del tributo majeutico al decadentismo.

‘Si tratta di una festa dei sensi- ricordano i ragazzi dell'associazione di via Falcone- una notte in cui si riscopre l'Amore come religione degli istanti, linguaggio di profumi, dei sapori, il fascino dei suoni. La Lentezza è l’essenza dell’Amore!'. Ed è proprio il concetto kunderiano di lentezza, quella certa predilezione per il momento e la sensazione, a nutrire il progetto de La Nuit, ormai attesa da tutti i simpatizzanti del gruppo delle venelle. Per questo la sede di Majeutica, a quanto spiegano gli associati, sarà teatro decadente, tra drappeggi voluttuosi, la luce delle candele, i vapori profumati dei narghilè.

Il pubblico, comodamente seduto tra cuscini e drappi potrà godersi sul palco l’esibizione dell'Head Quartet Project, così come ce li presentano oggi i Majeutici: 'Fabio Tommasone, pianista, musicista e compositore, da anni suona nei più svariati Jazz Club- raccontano- lavora da tempo al fianco di Nomia Factory per colonne sonore Cinematografiche (Mitreo Film Festival) e Teatrali (L'Altro Teatro), in più, ultima produzione, determinante in Carillon, libro e cd a tiratura nazionale scritto da Donato Cutolo, che l'ha visto impegnato nella composizione di molte delle tracce presenti nel disco. Maurizio Castellano, bassista e contrabbassista, sound engineer- continuano- da anni lavora attivamente nel panorama musicale locale curando produzioni e suonando in svariati progetti Jazz. Angelo Salemme, alle percussioni, session-man in diversi gruppi ed orchestre Jazz. Raffaele Natale, batterista e musicista poliedrico e talentuoso; collabora con diversi musicisti Jazz del panorama italiano come session-man, calcando anche lui i più svariati e prestigiosi palchi della scena Jazz italiana'.

Chi ha detto che a Marcianise non ci sia un pubblico disposto all’ascolto del jazz dovrà presto ricredersi: 'da almeno 4 anni- raccontano i ragazzi di Majeutica-organizziamo serie di incontri con formazioni jazz di rilievo e la risposta dei cittadini è stata quanto meno sorprendente. Abbiamo iniziato con pochi aficionados, ma poi il tam-tam ha fatto il resto. Nelle ultime sessioni di jazz-club c'era davvero da sgomitare'. Col giusto richiamo, l'associazione marcianisana raccoglie anche amatori casertani e napoletani, ma il fatto che Marcianise possa offrire un’occasione di buona musica è di sicuro lustro per tutta la città. La caparbietà e l'audacia che mette Majeutica nel proporre i suoi eventi e il successo che ne ottiene indiscutibilmente, è segno che la città e la provincia vadano stimate un bel po' in più di quanto normalmente non si faccia (liquidando ogni buona iniziativa col solito 'non è roba per Marcianisani' o 'non è roba per Casertani').

La Nuit de l’Amour è aperta a tutti quanti vogliano passare una serata pregna di sensazioni: ‘è il modo che abbiamo trovato per indurre, scovare, educare una inclinazione di spirito, stimolare e affinare una ricerca sensuale- spiegano entusiasti i giovani associati di via Falcone- attraverso il dovizioso uso delle spezie, dei sapori proposti, ma anche della scenografia sempre suggestiva . Aspettiamo tutti gli amanti di jazz-spezie-e-lentezza a partire dalle 21.30 di sabato nella nostra sede di via Falcone. L'ingresso ovviamente è gratuito!' (Domenico Birnardo)

Cinema Comunale. Scommessa vinta
Anteprima del film "Il nome del figlio"

18.01.15 Caserta - E’ bastato meno di un mese per far rinascere nel centro storico di Caserta quel fascino oramai perso da tempo del Cinema in Città. L’effetto della riapertura dopo 40 anni del Cinema Comunale, attraverso un sofisticato adeguamento cinematografico della grande sala teatrale casertana, ha suscitato d’improvviso quel sopìto interesse e curiosità tra i residenti e non solo. Circa 4000 persone infatti, con soli 2 ...segue

 

‘Terra di Maria’ al Duel Village
Il docu-film che indaga la fede

10.01.15 Caserta - Doppio appuntamento al Duel Village di Caserta martedì 13 alle ore 21 e mercoledì 14 gennaio alle ore 17.30 con la proiezione di ‘Mary’s Land – Terra di Maria’ , il docu-film del regista spagnolo Juan Manuel Cotelo che sta riscuotendo successi in mezza Europa. La serata di martedì, organizzata in collaborazione con i Missionari Francescani del Rosario e il Laboratorio «Orao» del Cortile dei Gentili della Diocesi ...segue

Grande successo del Presepe Vivente
Vaccheria come una piccola Betlemme

07.01.15 Caserta - Si è conclusa con grandissimo successo la XVI edizione del Presepe Vivente del ’700 a Vaccheria di Caserta. L’evento, organizzato dalla Pro Loco L’Antico Borgo di Vaccheria, ha registrato un record di visitatori: 18.000 presenze nelle sei date, calcolate non in maniera forfettaria ma in base ai biglietti, autorizzati SIAE, venduti (e considerando i bambini al di sotto di sei anni per i quali l’ingresso era ...segue

 

Umberto Smaila a Marcianise
Il 6 gennaio in Piazza Umberto I

05.01.15 Marcianise - Attesa per il gran finale della kermesse dei festeggiamenti 2015. Due gli appuntamenti rimasti: la serata di teatro per la commedia inedita in due atti “Biondo Naturale” e il concerto di Umberto Smaila. La prima, come noto, si terrà lunedì 5 gennaio presso il CineTeatro “Ariston” quando, a partire dalle 20:30 la compagnia “Amici disponibili – Concetta Di Monaco” porterà in scena la pièce scritta da Pino La ...segue

 

Arrivo dei Re Magi all'anfiteatro
In occasione della festività dell'Epifania

04.01.15 Santa Maria Capua Vetere - I Re Magi arrivano all'ombra dell'anfiteatro. Anche quest'anno l'amministrazione comunale di Santa Maria Capua Vetere ha organizzato, in occasione della festività dell'Epifania, una serie di iniziative volte ad allietare la giornata di grandi e piccini. Si ...segue

Caserta, spettacolo di San Silvestro
Presentato il programma della serata

30.12.14 Caserta - Oggi pomeriggio, al Comune di Caserta, il sindaco Del Gaudio e l’assessore Napoletano hanno presentato il programma della serata di San Silvestro che si svolgerà in piazza Margherita a partire dalle ore 23:00. Inizierà Silvia Rocca, nota al pubblico italiano per aver condotto ...segue

 

  

 


Corale Euterpe a San Leucio
Nell'ambito de "Al vedere la Stella"

26.12.14 Caserta - Sabato 27 dicembre 2014 alle ore 18:30, nell’ambito dell’evento “Al vedere la Stella” in programma a San Leucio, si esibirà la Corale Polifonica Euterpe diretta dal maestro Gloria D’Alterio presso la chiesa di San Ferdinando. La Corale Euterpe nasce nel 2004 come corale animatrice delle messe solenni della parrocchia del Parco degli Aranci di Caserta, per volere dell'allora parroco don Giorgio Quici e da allora continua l'animazione delle messe solenni e partecipa ad eventi religiosi e non. E’ composta da circa ...segue

 

Ritorna il cinema al Teatro Comunale
Con "Il ragazzo invisibile" di Salvatores

15.12.14 Caserta - La riapertura del Teatro Comunale Parravano all’attività cinematografica è uno dei nuovi ed importanti progetti che l’assessorato alla cultura di Caserta ha intrapreso, anche nell’ottica di una concreta strategia di rilancio del centro storico della città. Il progetto, ormai nella fase finale e attuativa, vedrà, da giovedì 18 dicembre, il Teatro di Via Mazzini diventare nuovamente anche la sala cinematografica cittadina che Caserta aveva purtroppo perso da anni. Nonostante, infatti, il pregio che il territorio ...segue

 


Presepe Vivente del ’700 napoletano
Vaccheria di Caserta, XVI Edizione

12.12.14 Caserta - “E’ un evento importante che porta valore al territorio non solo per la valenza culturale ma anche turistica visti i risultati delle scorse edizioni. Lo scorso anno in una sola delle serate, il 6 gennaio, si sono registrati undicimila visitatori”. Così il commissario dell’Ept di Caserta Lucia Ranucci che insieme al sindaco del capoluogo Pio Del Gaudio ha presentato la sedicesima edizione del Presepe Vivente della Vaccheria evento realizzato con il patrocinio morale della Provincia di Caserta, della Città di Caserta, e con ...segue