L'Università di Caserta in Albania
Facoltà di Scienze Turistiche a Scutari

03.06.10 Scutari (Albania) - “Facoltà di Scienze Turistiche di Caserta: visita in Albania” Nel mese in cui l’Italia e l’Albania celebrano i 20 anni della firma del primo accordo di cooperazione economica, la Libera Facoltà di Scienze Turistiche di Caserta ha effettuato una “missione istituzionale” a Scutari, per conferire la Laurea Honoris Causa in Scienze Turistiche alla dottoressa Belma Cela, proprietaria del “Grand Hotel Europa” di Scutari e del canale televisivo “TV 1 – CHANNEL”, in virtù degli importanti risultati conseguiti nel campo del turismo ricettivo in Albania.

La delegazione casertana era composta dal Rettore Pietro Michele Farina, dal pro rettore Angelo Ciannella, dal preside Elio Abatino e dai docenti Eugenio Riccio, Marianna Daddio, Amedeo Fantaccione (anche presidente dell’Associazione Italiana Manager del Turismo), Donatella Martuscelli, Vittorio Giorgi, Antonietta Vigliotta, Giangabriele Borrelli (anche Console del Touring Club Italiano), Giuseppe Pianetti e Denise Kosters. L’evento si è svolto nell’aula magna dell’Università di Scutari “Luigj Gurakuqi”, con la partecipazione del Rettore Artan Haxhi, del viceministro per l’Istruzione Nora Malaj, del Sindaco di Scutari Lorenc Luka, e di un folto pubblico.

Nel corso della cerimonia, Belma Cela e il marito Agron Cela hanno ricevuto dall’avvocato Vittorio Giorgi, presidente dell’Unione Regioni Storiche Europee (URSE), una targa per la loro attività di promozione turistica e culturale dell’Albania, parte dell’antica regione-regno dell’Illiria. Successivamente, i Rettori delle due Università hanno firmato un accordo di cooperazione culturale. E’ poi seguita una visita alle città di Durazzo e Tirana.

La Libera Facoltà di Scienze Turistiche di Caserta è una Istituzione Culturale Libera che dal 1968 opera campo degli studi e della preparazione scientifica dei Quadri Dirigenti destinati ad attività sia private che pubbliche per l’organizzazione e la gestione dei servizi turistici. Comprende tre corsi di Laurea in Scienze Turistiche: Economico-aziendale, Naturalistico-ambientale, Croceristico-navigazione. E’ stata la prima Istituzione in Italia a creare un Corso di Laurea in Scienze Turistiche di rango universitario. Il Rettore è il prof. Pietro Michele Farina. Ha sede a Caserta - www.scienzeturistiche.org

Libro sul Villaggio dei Ragazzi
Presentazione alla Biblioteca Diocesana

27.03.15 Caserta - Nella Sala Conferenze della Biblioteca Diocesana di Caserta, in piazza Duomo 11, martedì 31 marzo 2015, alle ore 17:30, sarà presentato il libro “Vi racconto il Villaggio. Come l’ho visto e come lo vedo” dell’ing. Giusto Nardi, preside, per ben 27 anni, presso il “Villaggio dei Ragazzi”, Maddaloni. Promosso dall’Istituto Superiore di Scienze Religiose “S.Pietro”, è il primo testo che narra la storia passata e ...segue

 

Slow Food, Presìdi Porte Aperte
Il 28 e domenica 29 marzo in Campania

25.03.15 Caserta - Sabato 28 e Domenica 29 marzo le aziende produttrici di Presìdi Slow Food della Campania e della Basilicata aprono le loro porte per far conoscere da vicino produzioni agroalimentari eccellenti e tecniche di agricoltura sostenibile: 10 Condotte – ovvero organismi territoriali di Slow Food – lavoreranno per far conoscere 18 Presìdi campani e 4 lucani. 60 i produttori coinvolti, presenti in 7 Province e 25 comuni ...segue

Comitato Pro Archivio di Stato Caserta
Appello inascoltato dalle Istituzioni

24.03.15 Caserta - Continuano le adesioni all'appello in favore di una sede adeguata per l'Archivio di Stato della città di Caserta, uno dei più antichi e forniti archivi italiani. L'appello, promosso da una rete di cittadini, autorità, associazioni, enti e istituzioni, tra cui l'Istituto Superiore di Scienze Religiose "S.Pietro", e costituitisi nel "Comitato Pro Archivio di Stato di Caserta", ha immediatamente guadagnato ...segue

 

Viaggio tra Napoli, Caserta fino a Capua
Oggi, sulle frequenze tv di Rai Storia

23.03.15 Napoli - Luci e ombre della Campania dell’arte e della cultura. Un viaggio tra Napoli e Caserta, fino a Capua, raccontandone la bellezza spettacolare e la rinascita di alcuni siti monumentali, passando per le ultime avanguardie partenopee. Senza però tralasciare il degrado di molti luoghi, le occasioni sprecate e quelle ancora da cogliere per un loro rilancio, soprattutto turistico. Se ne parlerà stasera, lunedì 23 ...segue

 

San Leucio: un territorio d'eccellenza
Incontro pubblico per fermare il degrado

21.03.15 Caserta - Il Comitato "Cittadini per San Leucio. Fermiamo il degrado" per superare la fase della preoccupata denuncia sul degrado in cui versa il territorio leuciano, e per dare concretezza alla partecipazione attiva dei cittadini ai processi di recupero e valorizzazione del proprio ...segue

«Il regalo rotto» di Michele Tarallo
La vera vita quotidiana della piccola Chiara

17.03.15 - Caserta - Chiara è una bambina con paralisi cerebrale infantile di tipo tetraplegico e con una forma di epilessia. La sua malattia rientra tra quelle definite rare. Non parla, non si muove (un po’ sgambetta), non può comunicare come dovrebbe o vorrebbe. Ascolta, ma non parla. ...segue

 

  

 


Caserta, "Marzo 2015... in Rosa"
"Scrittura e impegno" con Nadia Verdile

17.03.15 Caserta - Oggi 17 marzo, alle ore 10, presso la Sala Convegni di Villa Vitrone, in via Renella a Caserta, si terrà l’evento denominato ‘Scrittura ed impegno’. L’iniziativa si inserisce nel cartellone ‘Marzo 2015…in rosa’, promosso dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Caserta.

Gli studenti del Liceo Manzoni e del Liceo Artistico di Caserta incontreranno Nadia Verdile, docente e giornalista. L’evento è stato coordinato dall’Agenzia Editoriale della Provincia di Caserta. segue

 

Giornate di Primavera del FAI 2015
Conferenza Stampa il 13 marzo a Caserta

11.03.15 Caserta - Sabato 21 e domenica 22 marzo potrai scoprire insieme a noi tantissimi luoghi unici d'arte e natura in tutta Italia, normalmente inaccessibili. Ci siamo quasi: manca meno di un mese alla 23° edizione delle Giornate FAI di Primavera, la storica manifestazione del FAI che apre le porte di tantissimi luoghi unici d'arte e natura in tutta Italia, normalmente chiusi al pubblico. Grazie all'impegno dei volontari e delle Delegazioni FAI sabato 21 e domenica 22 marzo chiese, giardini, palazzi, mulini, aree archeologiche e ...segue

 


Appuntamenti "Marzo 2015...in rosa"
La scuola incontra i professionisti medici

11.03.15 Caserta - Oggi, mercoledì 11 marzo, alle ore 10, presso la Sala Convegni di Villa Vitrone, in via Renella a Caserta, si terrà l'evento denominato 'La scuola incontra le professioni: Ordine dei Medici'. L'iniziativa si inserisce nel cartellone 'Marzo 2015…in rosa', promosso dall'Assessorato alla Cultura della Provincia di Caserta. All'incontro interverranno le dottoresse Carmelina Corvino, Laura Muto e Anna Tarabuso, consigliere dell'Ordine dei Medici di Caserta. Parteciperanno gli studenti del Liceo Classico Giannone di Caserta, ...segue