Lilt, nominato nuovo Consiglio Direttivo
Lotta contro i tumori, numerose le new entry

06.12.09 Caserta - Eletto il nuovo Consiglio Direttivo Provinciale della Sezione provinciale di Caserta della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (Lilt). Contemporaneamente è state votato anche il nuovo Collegio dei Revisori dei Conti. Nell'ottica di un profondo rinnovamento della compagine associativa, sono stati riconfermati per il Consiglio Direttivo, formato da undici componenti, solo due consiglieri uscenti: il dermatologo Enzo Battarra, presidente in carica, e il neurologo Giovanni Saladino. Tantissime quindi le new entry per il Consiglio Direttivo. I nove nuovi consiglieri sono, in ordine alfabetico, la ex presidente dell'Auser Marisa Attanasio, la docente di lettere Renata Calce, l'avvocato Ovidio Marzaioli, il chirurgo Salvatore Massa, l'oncologo Vincenzo Perone, il chirurgo senologo Gian Paolo Pitruzzella, la psicologa psicoterapeuta Elisa Rizza, il chirurgo Damiano Verrengia e il senologo Salvatore Zullo.

Resta invariato il Collegio dei Revisori che vede la riaffermazione dei commercialisti aversani Claudio Cesaro, Vittorio Ros e Giovanni Rosselli. Il mandato dei nuovi organi sociali sezionali decorrerà dal primo gennaio 2010 fino al 31 dicembre 2014. La Lilt Caserta Onlus, grazie all'impegno di questo nuovo team altamente qualificato e diversificato nei suoi vari componenti e grazie anche all'apporto dei volontari, si occuperà ancor più attivamente di prevenzione primaria, sia con la lotta al fumo di tabacco, organizzando presso la propria sede corsi per smettere di fumare, sia promuovendo una sana alimentazione utile per la prevenzione dei tumori, tramite convegni e pubblicazioni di opuscoli divulgativi, si dedicherà alla prevenzione secondaria, organizzando visite ambulatoriali gratuite, e si impegnerà nell'informazione e nell'educazione alla salute, collaborando con le Istituzioni e gli altri Enti pubblici e privati attivi in campo oncologico.

Il prossimo impegno è per domenica 6 dicembre in occasione della Giornata Mondiale del Volontariato. La Lilt sarà presente alla manifestazione organizzata dal Csv Assovoce di Caserta con uno stand su corso Trieste che aprirà nel pomeriggio per la distribuzione di materiale informativo.

In occasione delle festività natalizie, gli uffici sezionali della Lilt saranno chiusi da sabato 19 dicembre a domenica 10 gennaio. Per comunicazioni urgenti si può inviare una mail a caserta@lilt.it oppure un fax al numero 0823.1984057.


ZTL Caserta, stabiliti nuovi orari
In vigore da domani 31 gennaio

30.01.15 Caserta - Entrerà in vigore domani, sabato 31 gennaio, il nuovo dispositivo di traffico della Zona a Traffico Limitato del centro cittadino. L’ordinanza n.12 del 30/01/2015 prevede le seguenti modifiche alla ZTL del centro storico: 1) Sospensione della ZTL sul tratto di C.so Trieste, compreso tra Via U. Italiana a Via Colombo; 2) modifica dell’orario di accesso nella ZTL cosi come di seguito riportato: a) C.so Trieste ...segue

 

Giù le mani dalla nostra terra!
Alife contrro l'impianto di rifiuti organici

29.01.15 Alife - A quasi una settimana dal primo incontro del “Comitato Cittadino per la Tutela della Salute e dell’Ambiente” aumentano a dismisura le adesioni e prende forma la protesta. Fissato per venerdì 30 gennaio alle ore 20:30 presso la Sala Consiliare del Comune di Alife il prossimo incontro voluto per discutere del progetto che online sembra essere già una realtà. “Giù le mani dalla nostra terra!” è lo slogan che i ...segue

Riapertura di Corso Giannone
Rientrati nella norma i valori delle PM10

29.01.15 Caserta - Il sindaco Pio Del Gaudio, con ordinanza n. 15, ha disposto la riapertura al traffico di corso Giannone a decorrere da giovedì 29 gennaio. La strada era stata interessata, fin dal 19 gennaio scorso, da un provvedimento di limitazione del traffico veicolare, aggiornato nelle sue modalità il 22 gennaio, a causa del superamento dei valori massimi delle PM10 rilevati dalla centralina Arpac. In data odierna il ...segue

 

Giorno della Memoria
Non cedere all'odio razziale

27.01.15 Caserta - "Dobbiamo tutti contribuire a sensibilizzare i giovani, rendere sempre vivo e presente in essi il ricordo delle vittime dello sterminio e della persecuzione del popolo ebraico, dei deportati militari e dei politici nei campi nazisti e di chi decise di opporsi allo sterminio sacrificando la propria libertà e la propria vita. E' questo un dovere sempre più attuale anche alla luce degli ultimi e drammatici ...segue

 

Consigliere lucciole per finta
Provocazione a Castel Volturno

26.01.15 Castel Volturno - Si sono finte prostitute per multare i clienti e attirare l'attenzione dello Stato sui problemi della "terra dei fuochi". Così, con la collaborazione del sindaco Dimitri Russo, due consigliere di Castel Volturno, Anastasia Petrella e Stefania Sangermano, hanno ...segue

Divieto di accattonaggio con minori
Del Gaudio: basta sfruttare i bambini

24.01.15 Caserta - Divieto di accattonaggio mediante lo sfruttamento di minori su tutto il territorio comunale. E’ quanto prevede l’ordinanza firmata dal sindaco Pio Del Gaudio nella quale si dispone altresì che la Polizia Municipale segnali al Settore Politiche Sociali ogni effettiva condizione ...segue

 

  

 


Enpa di Caserta soccorre un gufo
Sarà curato e dopo rimesso in libertà

22.01.15 Caserta - Delicato recupero delle guardie dell’Enpa di Caserta che ha visto impegnate due squadre, coordinate dal Responsabile del Nucleo Antonio Fascì, per la messa in sicurezza e successivo trasporto di un esemplare Gufo comune. In Italia la sottospecie Asio otus otus è localmente sedentaria e nidificante nelle zone boscose pianeggianti e montane del nord, del centro e più raramente del centro-sud. Corpo slanciato, con lunghezza variabile tra i 35 ed i 40 cm ed un apertura alare tra gli 88 ed i 100 cm, con piumaggio ...segue

 

Luc Montagnier al Neuromed
Premio Nobel per la Medicina

19.01.15 Caserta - Continua la collaborazione scientifica tra l’I.R.C.C.S. Neuromed e il Premio Nobel Luc Montagnier con nuovi appuntamenti operativi. Martedì, 20 gennaio 2014, l’illustre scienziato arriverà a Pozzilli e parteciperà a una serie di incontri con ricercatori e medici dell’I.R.C.C.S., nel quadro della sua ormai consolidata consulenza speciale. Dopo gli incontri esplorativi della precedente visita sono state definite le prime linee sulle quali si svilupperà una collaborazione che punta ad esplorare idee innovative nel campo ...segue

 


Consorzio di Bonifica Basso Volturno
Zinzi incontra i rappresentanti sindacali

19.01.15 Caserta - Stamani il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, ha incontrato i rappresentanti sindacali, provinciali e aziendali, del Consorzio di Bonifica del Basso Volturno. Al centro della discussione la grave situazione in cui versano i lavoratori del Consorzio che non percepiscono le spettanze dal mese di luglio. Le maestranze sono esasperate dalla mancanza di una chiara visione programmatoria del futuro che rende ancora più precarie le condizioni lavorative. “E’ una situazione che si trascina da anni – ha ...segue