Lilt, nominato nuovo Consiglio Direttivo
Lotta contro i tumori, numerose le new entry

06.12.09 Caserta - Eletto il nuovo Consiglio Direttivo Provinciale della Sezione provinciale di Caserta della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (Lilt). Contemporaneamente è state votato anche il nuovo Collegio dei Revisori dei Conti. Nell'ottica di un profondo rinnovamento della compagine associativa, sono stati riconfermati per il Consiglio Direttivo, formato da undici componenti, solo due consiglieri uscenti: il dermatologo Enzo Battarra, presidente in carica, e il neurologo Giovanni Saladino. Tantissime quindi le new entry per il Consiglio Direttivo. I nove nuovi consiglieri sono, in ordine alfabetico, la ex presidente dell'Auser Marisa Attanasio, la docente di lettere Renata Calce, l'avvocato Ovidio Marzaioli, il chirurgo Salvatore Massa, l'oncologo Vincenzo Perone, il chirurgo senologo Gian Paolo Pitruzzella, la psicologa psicoterapeuta Elisa Rizza, il chirurgo Damiano Verrengia e il senologo Salvatore Zullo.

Resta invariato il Collegio dei Revisori che vede la riaffermazione dei commercialisti aversani Claudio Cesaro, Vittorio Ros e Giovanni Rosselli. Il mandato dei nuovi organi sociali sezionali decorrerà dal primo gennaio 2010 fino al 31 dicembre 2014. La Lilt Caserta Onlus, grazie all'impegno di questo nuovo team altamente qualificato e diversificato nei suoi vari componenti e grazie anche all'apporto dei volontari, si occuperà ancor più attivamente di prevenzione primaria, sia con la lotta al fumo di tabacco, organizzando presso la propria sede corsi per smettere di fumare, sia promuovendo una sana alimentazione utile per la prevenzione dei tumori, tramite convegni e pubblicazioni di opuscoli divulgativi, si dedicherà alla prevenzione secondaria, organizzando visite ambulatoriali gratuite, e si impegnerà nell'informazione e nell'educazione alla salute, collaborando con le Istituzioni e gli altri Enti pubblici e privati attivi in campo oncologico.

Il prossimo impegno è per domenica 6 dicembre in occasione della Giornata Mondiale del Volontariato. La Lilt sarà presente alla manifestazione organizzata dal Csv Assovoce di Caserta con uno stand su corso Trieste che aprirà nel pomeriggio per la distribuzione di materiale informativo.

In occasione delle festività natalizie, gli uffici sezionali della Lilt saranno chiusi da sabato 19 dicembre a domenica 10 gennaio. Per comunicazioni urgenti si può inviare una mail a caserta@lilt.it oppure un fax al numero 0823.1984057.


Concorso per Dirigenti Scolastici
Tar, blocca la graduatoria dei Presidi

30.03.15 Caserta - Non si intravede neanche di lontano la parola fine del tormentatissimo concorso per dirigenti scolastici in Campania. In questi giorni, a quattro anni dal bando, e smentendo le ultime (si fa per dire) previsioni che volevano a fine mese pubblicata la «graduatoria rettificata» dei vincitori, sono arrivate altre due slavine sul procedimento. La prima (e più grave) si è materializzata sottoforma di un’ordinanza del ...segue

 

Delegati Versailles visitano la Reggia
Collaborazioni in campo teatrale

29.03.15 Caserta - Una delegazione proveniente dalla Reggia di Versailles, guidata dal presidente del Palazzo e Museo Nazionale Catherine Pégard, ha visitato oggi la Reggia di Caserta in vista di una collaborazione culturale che potrebbe essere presto suggellata da un protocollo di intesa. La delegazione è stata accompagnata dal segretario regionale dei Beni Culturali Luca Maggi. Il gruppo si è soffermato nel teatro ispirato ...segue

Reati ambientali nella Masseria Monti
La Provincia si costituisce parte civile

28.03.15 Caserta - La Provincia di Caserta si costituisce parte civile nel processo penale n. 211136/2009 presso il Tribunale di Napoli nei confronti di Francesco Moccia, Andrea Ronza e Gioacchino Fusco. L’Ente ha ravvisato la necessità di procedere in via giudiziale per la tutela dei propri interessi in considerazione della gravità dei reati ipotizzati per l’inquinamento del suolo e sottosuolo nella gestione di una discarica, ...segue

 

Laura Boldrini a Casal di Principe
In visita alle terre liberate dai clan

27.03.15 - Casal di Principe - Due efferati episodi di cronaca nera in una sola giornata «e la sensazione di un territorio molto sofferente, messo a dura prova dalla presenza della criminalità organizzata che non fa altro che penalizzare quel territorio. Perché la sua azione violenta allontana qualsiasi possibilità di investimento e soprattutto di futuro». La presidente della Camera, Laura Boldrini, oggi sarà a Napoli per due ...segue

 

"Marzo in.. Rosa" a Villa Vitrone
‘La scuola incontra le chef casertane’

27.03.15 Caserta - Oggi, venerdì 27 marzo, alle ore 10, presso la Sala Convegni di Villa Vitrone, in via Renella a Caserta, si terrà l’evento denominato ‘La scuola incontra le chef casertane’. L’iniziativa si inserisce nel cartellone ‘Marzo 2015…in rosa’, promosso dall’Assessorato alla ...segue

Piano anti-caos alla Reggia di Caserta
Invasione per la Pasqua e Musei aperti

26.03.15 Caserta - A dieci giorni dalla Pasqua, è pronto il piano anti-caos alla Reggia di Caserta. Misure straordinarie saranno messe in campo per far fronte alla festività, che quest’anno coincide con la prima domenica del mese a ingresso gratuito. E il rischio di un’invasione di turisti è ...segue

 

  

 


Fondazione Medici del Sorriso onlus
Conferenza stampa presso il Comune

26.03.15 Caserta - Venerdì 27 marzo, alle ore 11.00, nel corso di una conferenza stampa presso la Sala Giunta di Palazzo Castropignano, sarà presentata l'iniziativa della Fondazione Medici del Sorriso onlus che si svolgerà il prossimo 11 aprile all'hotel Plaza di Caserta per una raccolta fondi a favore della clownterapia e della fiaboterapia. Interverranno il sindaco Pio Del Gaudio; l'assessore alla Cultura Nicoletta Barbato; Giancarlo Chidini, presidente della Fondazione; Anna Magri, "mamma della Terra dei Fuochi" e rappresentante ...segue

 

Nuovo Responsabile Reggia di Caserta
Incarico fino a giugno 2015 in attesa del D.G

26.03.15 Caserta - Arriva di buon mattino, senza preavviso. Cordiale e disponibile con tutti, pronto a ricevere la lunga fila di funzionari che si presenta. Luca Maggi, neo-segretario regionale della Campania, romano, 50 anni, arrivato dalla sovrintendenza dell’Abruzzo, è stato scelto anche come nuovo responsabile della Reggia di Caserta, almeno fino a giugno, quando dovrà essere nominato il direttore generale che darà avvio al «new deal» della sovrintendenza speciale. Ieri il suo blitz per insediarsi alla guida del sito Unesco. E subito ...segue

 


Caserta, Tavolo Tecnico con Trenitalia
Scalo più sicuro con la videosorveglianza

26.03.15 Caserta - Maggiori collegamenti ferroviari tra Caserta e Roma, una stazione più decorosa e accogliente per i turisti con una sala per i passeggeri in transito ed in attesa, uno scalo più sicuro grazie alla videosorveglianza. Sono alcune delle richieste presentate dall’Amministrazione Comunale al tavolo tecnico svoltosi nella Sala Giunta di Palazzo Castropignano ed al quale hanno partecipato con il vicesindaco Vincenzo Ferraro (il sindaco Pio Del Gaudio era assente per altri impegni istituzionali) e l’assessore alla Cultura, alla ...segue