Lilt, nominato nuovo Consiglio Direttivo
Lotta contro i tumori, numerose le new entry

06.12.09 Caserta - Eletto il nuovo Consiglio Direttivo Provinciale della Sezione provinciale di Caserta della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (Lilt). Contemporaneamente è state votato anche il nuovo Collegio dei Revisori dei Conti. Nell'ottica di un profondo rinnovamento della compagine associativa, sono stati riconfermati per il Consiglio Direttivo, formato da undici componenti, solo due consiglieri uscenti: il dermatologo Enzo Battarra, presidente in carica, e il neurologo Giovanni Saladino. Tantissime quindi le new entry per il Consiglio Direttivo. I nove nuovi consiglieri sono, in ordine alfabetico, la ex presidente dell'Auser Marisa Attanasio, la docente di lettere Renata Calce, l'avvocato Ovidio Marzaioli, il chirurgo Salvatore Massa, l'oncologo Vincenzo Perone, il chirurgo senologo Gian Paolo Pitruzzella, la psicologa psicoterapeuta Elisa Rizza, il chirurgo Damiano Verrengia e il senologo Salvatore Zullo.

Resta invariato il Collegio dei Revisori che vede la riaffermazione dei commercialisti aversani Claudio Cesaro, Vittorio Ros e Giovanni Rosselli. Il mandato dei nuovi organi sociali sezionali decorrerà dal primo gennaio 2010 fino al 31 dicembre 2014. La Lilt Caserta Onlus, grazie all'impegno di questo nuovo team altamente qualificato e diversificato nei suoi vari componenti e grazie anche all'apporto dei volontari, si occuperà ancor più attivamente di prevenzione primaria, sia con la lotta al fumo di tabacco, organizzando presso la propria sede corsi per smettere di fumare, sia promuovendo una sana alimentazione utile per la prevenzione dei tumori, tramite convegni e pubblicazioni di opuscoli divulgativi, si dedicherà alla prevenzione secondaria, organizzando visite ambulatoriali gratuite, e si impegnerà nell'informazione e nell'educazione alla salute, collaborando con le Istituzioni e gli altri Enti pubblici e privati attivi in campo oncologico.

Il prossimo impegno è per domenica 6 dicembre in occasione della Giornata Mondiale del Volontariato. La Lilt sarà presente alla manifestazione organizzata dal Csv Assovoce di Caserta con uno stand su corso Trieste che aprirà nel pomeriggio per la distribuzione di materiale informativo.

In occasione delle festività natalizie, gli uffici sezionali della Lilt saranno chiusi da sabato 19 dicembre a domenica 10 gennaio. Per comunicazioni urgenti si può inviare una mail a caserta@lilt.it oppure un fax al numero 0823.1984057.



 
 

La questione Macrico non è chiusa
Una nota del Comitato Macrico Verde

17.04.14 Caserta - Abbiamo letto con attenzione il testo della delibera sul Macrico approvata all’unanimità dal Consiglio Comunale, e sentiamo l’esigenza di chiarire alcuni punti. Se oggi si può ancora parlare di Macrico come di un’ “opportunità” positiva per la città ciò è per lo più grazie alla mobilitazione delle migliaia di cittadini casertani che in questi anni hanno creduto nella nostra battaglia. Apprezziamo che la delibera ...segue

 

Caratterizzazione di Lo Uttaro
Non c'è alcun allarme ambientale

17.04.14 Caserta - “Il dato chiaro che emerge oggi è che non c’è alcun allarme ambientale. Nessun disastro ambientale. Il terreno non è inquinato se non per alcune criticità, la presenza di ferro, manganese e altri composti non cancerogeni. Non emergono preoccupazioni sui rifiuti presenti nell’area e, come suggerito dall’Arpac, sarà svolto un incremento di indagini sui pozzi dell’area per individuare un modello dei flussi e ...segue

Tenuta e conduzione dei cani
Una nuova ordinanza sindacale

16.04.14 Caserta - -"Abbiamo emesso una nuova ordinanza che arricchisce e meglio qualifica la nostra azione a tutela degli animali, disciplinando modi e forme della conduzione dei cani in città. Ringrazio l'assessore Stefano Mariano e il consigliere comunale Ferdinando Piscitelli che si sono adoperati per la migliore definizione di questa nostra attività, con la quale ribadiamo la necessità del rispetto degli animali di compagnia, ...segue

 

Cittadinanza onoraria minori stranieri
Iniziata ieri la consegna degli attestati

16.04.14 Caserta - Il sindaco di Caserta Pio Del Gaudio ha partecipato, con l’assessore Stefano Mariano ed il consigliere delegato ai Rapporti con le Forze Armate Pasquale Antonucci, alla cerimonia di consegna degli attestati di cittadinanza onoraria ai minori stranieri, organizzata con l’Unicef presso la Scuola Specialisti dell’Aeronautica. Queste le dichiarazioni del sindaco al termine dell’iniziativa: “L’integrazione ...segue

 

Videosorveglianza in centro città
Del Gaudio: adesso Caserta è più sicura

14.04.14 Caserta - "Il nostro sistema di videosorveglianza è già partito con l'operatività piena di alcune telecamere. Le altre decine di installazioni saranno attive nei prossimi giorni. La sicurezza del territorio, obiettivo prioritario per l'Amministrazione per assolvere alle esigenze della ...segue

Palazzo Ducale e le Torri dell’Olio
Fondi dalla Regione per Castel Morrone

14.04.14 Castel Morrone - Nuovo finanziamento in arrivo per il Comune di Castel Morrone, infatti dopo la coerenza delle schede per il finanziamento per il completamento del Borgo Artigiani, inserito per la sua valenza nelle priorità dell’accelerazione della spesa, è notizia di oggi di una nuova ...segue

 

  

 


Macrico, Italia Nostra lancia l'allarme
"Nella delibera non c'è la dizione F2"

14.04.14 Caserta - L'Associazione Italia Nostra, in relazione a quanto deliberato dal Consiglio Comunale di Caserta relativamente all'area MACRICO, si legge in una nota stampa, "denunciando il tentativo di mistificazione di quanto effettivamente accaduto, rileva quanto segue, nel merito e nel metodo: Non è mai presente, nella delibera del Consiglio comunale, la dizione F2-Verde pubblico del vigente PRG, e non è mai chiarito che sia prevista la totale inedificabilità; si parla di carico edilizio che può anche essere trasformato per ...segue

 

Via dal condominio dei Cosentino
Il tribunale civile cambierà sede

13.04.14 Santa Maria Capua Vetere - Andrà via il tribunale civile di Santa Maria Capua Vetere dal palazzo di proprietà dei Cosentino, la famiglia dell’ex sottosegretario dell’Economia, Nicola Cosentino (in carcere da dieci giorni con i fratelli Giovanni e Antonio). Ora, lo storico palazzo Cappabianca ospiterà gli uffici giudiziari. La subentrata necessità di individuare una sistemazione del tribunale Penale e Civile, in seguito alle recenti modifiche volute dal Governo in tema di amministrazione della giustizia, hanno obbligato l'Ente ...segue

 


Sportello contro il sovraindebitamento
Usura, anatocismo e irregolarita bancarie

12.04.14 Caserta - Le sfide che oggi le imprese sono chiamate ad affrontare sono quanto mai pressanti sotto ogni aspetto. Un mercato in continuo ed imprevedibile mutamento e Il perdurare della forte crisi economica e finanziaria cha ha colpito sia i piccoli imprenditori e sia i cittadini consumatori ha indotto l’ASCOM Caserta a fornire alle imprese aderenti strumenti e servizi di consulenza specialistica in materia di crisi da sovra indebitamento e problematiche connesse come anatocismo ed usura bancaria, con tale strumento l’ASCOM Caserta ...segue